La dolce rinascita di Honey

2 Aprile 2022

Poco tempo fa abbiamo conosciuto in canile una cagnolina docile e incredibilmente buona, visibilmente sofferente, con una grande massa sulla zampa destra, che non riesce più a muovere.
L’abbiamo chiamata Honey per via del suo manto color miele, non certo per la dolcezza che le ha riservato chi ha scelto di non curarsi più di lei.

Honey è stata abbandonata da chi, molto probabilmente, non voleva più una cagnolina “problematica”, afflitta da dolori e con una zampa atrofizzata. Honey è stata abbandonata da chi, invece di prendersi cura di lei nel momento del bisogno, ha scelto di lasciarla in strada, a cavarsela da sola insieme alla sua sorte sventurata.

Nelle sue condizioni non sarebbe sopravvissuta a lungo alla vita in canile, senza cure e in solitudine, per questo motivo abbiamo preso la piccola Honey sotto la nostra tutela e l’abbiamo portata dal veterinario, per comprendere a pieno il suo stato di salute e per capire se il problema alla zampa fosse dovuto ad un trauma, a un incidente o altro.

Dalle prime visite veterinarie è emerso che il problema alla zampa di Honey non è causato da un incidente, ma è dovuto a un dolorosissimo osteosarcoma, ovvero un tumore delle ossa.

Honey dovrà essere sottoposta al più presto a un intervento delicato e urgente per rimuovere la zampa atrofizzata e il tumore e affrontare in seguito un percorso post-operatorio che richiederà tantissime cure. 

Vogliamo evitare che dopo l’operazione torni in canile, dove rischierebbe infezioni e dove non potrebbe ricevere cure quotidiane né le medicazioni necessarie alla sua sopravvivenza. Honey merita di vivere dignitosamente, di essere accolta in una struttura dove le vengano garantite le terapie quotidiane, un accudimento costante e un ambiente sano dove potersi riprendere.

Per assicurarle tutto questo dovremo affrontare ingenti spese, per questo abbiamo organizzato una raccolta fondi.

Con un intervento salva-vita, con cure mediche e accudimento costanti potremo salvarla da un destino crudele, sperando che per Honey si apra al più presto un futuro senza dolore.

Aggiornamento 14 aprile 2022

 

La dolce Honey è stata visitata dal veterinario per la pre-ospedalizzazione, le è stata prescritta una cura per prepararla all’intervento e già da un paio di giorni sta seguendo la terapia per essere rimessa in forze.

L’intervento sarà delicato e già sappiamo che ci sarà bisogno di rimuovere la zampa atrofizzata in cui è presente il tumore osseo in tutta la sua estensione. Honey verrà operata in questo fine settimana e nel frattempo si lascia coccolare dai nostri volontari, che la tengono sotto osservazione e non le fanno mancare attenzioni, carezze e qualsiasi cosa di cui abbia bisogno.

 

L’osteosarcoma di Honey l’ha fatta vivere fino ad oggi nel dolore, ma grazie al sostegno della sua raccolta fondi potremo operarla e curarla al meglio nei giorni seguenti, speriamo di rivederla presto più attiva e, certamente, meno dolorante.

Gli aiuti per lei sono preziosi, perché ci consentono di tenerla ricoverata in una struttura dove riceve cure quotidiane e le medicazioni necessarie alla sua sopravvivenza, un accudimento costante e spazi nel verde dove potersi godere momenti di tranquillità e coccole.

La prossima settimana vi aggiorneremo sull’esito dell’operazione, sperando che sia una felice Pasqua per tutti, compresa la dolce Honey.


Aggiornamento 20 Aprile 2022

Venerdì la dolce Honey è stata operata, l’intervento è andato nel migliore dei modi e lei è già in ripresa!

Parlando con il veterinario, è emerso che la prognosi non è delle migliori, infatti non è raro che gli osteosarcomi estesi come quelli di Honey diano delle recidive anche a distanza di qualche mese, purtroppo spesso con esito fatale. Ma ha anche confermato che questo intervento nello specifico le ha tolto il dolore tremendo che aveva alla zampa e ha allungato la sua aspettativa di vita.

La piccola Honey inoltre, essendo già da tempo abituata a camminare su tre zampe, non dovrebbe avere problemi a riprendersi in fretta e a camminare.

In questi giorni di festa ci siamo adoperati per cercare una soluzione per far trascorrere a Honey il periodo post-operatorio in casa, possibilmente in stallo da una delle nostre volontarie. E qui arriva una  notizia strepitosa: una delle nostre volontarie che ha seguito fin dal principio Honey, la terrà con sé.

Anche se non si tratta di una vera e propria adozione, in quanto la responsabilità di Honey rimarrà all’associazione, come anche le spese veterinarie attuali e future, Honey avrà la fortuna di rimanere protetta, al calduccio, a casa della mitica Luisa, che già conosce e della quale si fida ciecamente. 

Se Honey fino alla scorsa settimana aveva conosciuto solo abbandono, sofferenza e solitudine, da oggi inizia un percorso senza dolore, con cure e tanto amore, che possiamo garantirle grazie al contributo di chi ha sostiene la sua raccolta fondi!

Speriamo presto di vederla in piedi e vitale, la prossima settimana vi aggiorneremo sullo stato di salute della dolce Honey.


Aggiornamento 28 Aprile 2022

La dolce Honey sta affrontando il post operatorio nel migliore dei modi e già muove i primi passi!

honeyHoney viene medicata e accudita con grande amore dalla nostra, ormai mitica, Luisa, che l’ha accolta in casa e se ne prende cura, con l’aiuto delle altre volontarie e, ovviamente, con la supervisione del veterinario.

Honey ha una stanza tutta per sé, ma il suo posto preferito è in soggiorno, dove fa lunghi riposini sul suo cuscino morbido e dove può essere sempre in compagnia. Se c’è il sole, non disdegna un pisolino sul terrazzo e apprezza molto la compagnia di Biscotto, il micione che ha accettato di buon grado questa nuova convivenza.

Lo spirito estremamente vitale di Honey sta aiutando questa dolcissima cagnolina a riprendersi in fretta, con la complicità anche della primavera, che la sprona a trovare posti al sole.

honeyAnche se Honey fino a poco tempo fa aveva conosciuto solo abbandono, sofferenza e solitudine, oggi compie il suo primo vero passo verso un nuovo inizio e verso un futuro che le auguriamo possa essere lungo e felice, nonostante gli avvertimenti del veterinario sulla possibilità molto alta che si presentino tra qualche mese delle recidive dell’osteosarcoma che le ha rimosso.

Per il momento vogliamo goderci la sua vita e i suoi progressi, come la sua espressione rilassata e piena di pace, l’aumento del suo appetito e del suo peso, il suo post-operatorio che procede per il meglio e i suoi primi passi. A questo proposito, vogliamo condividere con te un video di Honey finalmente in piedi: un momento di grande felicità per tutti noi e uno splendido traguardo per lei, che ha potuto raggiungere grazie al contributo di chi sostiene la sua raccolta fondi!

Nei prossimi giorni, appena sarà più stabile e le avremo tolto i punti, proveremo a portarla in giardino!

 

Vi aggiorneremo sul suo stato di salute e sui suoi progressi la prossima settimana, intanto ecco il suo video:

honey

 


Aggiornamento 13 Maggio 2022

La dolce Honey si è ripresa dall’operazione, le abbiamo tolto i punti e la fasciatura ed è tornata a camminare!

Con le medicazioni costanti della nostra Luisa e il supporto del veterinario, Honey sta prendendo peso e fisicamente sta decisamente bene; la ferita si è rimarginata e lei sembra ormai un’altra cagnolina, finalmente senza dolore.

Honey è molto buona e il suo carattere docile conquista tutti, solo che gli ambienti nuovi e le nuove persone la intimoriscono molto. Ama stare nei suoi posti del cuore, in terrazzo, nella cuccia vicino al gattone Biscotto e piano piano sta prendendo confidenza con le uscite al parco vicino casa.

Nei primi giorni farla uscire fuori casa ci portava via diverso tempo, ma con lei stiamo intraprendendo un percorso per farle avere più fiducia in sé e negli altri. Un percorso che siamo convinti lei riuscirà a superare velocemente, vista la sua indole collaborativa e la sua voglia di stare all’aria aperta: per fortuna adora rotolarsi nell’erba e, una volta uscita, non vuole più tornare!

Nella foto in alto Honey dopo la toeletta, tutta pulita, profumata e baciata dal sole. Nel video in basso, uno dei suoi momenti tipici al parco!

Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta fondi per garantire a Honey tutte le cure necessarie per l’operazione, per le terapie e per le medicazioni successive all’intervento. Speriamo possa avere un futuro quando più lungo possibile e felice, insieme a Luisa, che continuerà a prendersi cura di lei, e al gattone Biscotto, con il quale condivide la casa e la sua nuova famiglia. Noi di ALFA resteremo i tutori di Honey, qualora abbia bisogno di altre cure e si presentassero recidive del suo osteorsacoma.

 

 


Aggiornamento 15 giugno 2022

Ecco il resoconto della mitica Luisa, che si sta prendendo cura di lei:
“Ieri siamo state al mare al Bau Beach Village e ci siamo trovate benissimo!
Lei prima è stata incuriosita dalla sabbia, dalle onde del mare e annusava tutto. Poi ha cominciato anche a interagire con gli altri cani quindi alla fine un po’ ha giocato e corso con altri cani, oppure ha camminato e corso con me sulla spiaggia.
Tra l’altro sono stati pure gentilissimi, quando ho chiesto informazioni circa l’accesso per capire se c’erano problemi per lei su 3 zampe si sono offerti di venirla a prendere ll’ingresso, ma siccome ho visto che era possibilissimo siamo andate a piedi.”
Honey ne ha passate tante, ma con l’aiuto di chi ha sostenuto la sua operazione e le sue cure oggi può vivere esperienze che fino a qualche mese fa, quando era dolorante e richiusa in canile, non poteva neanche immaginare nei suoi sogni più sfrenati!
❤️ Grazie a Luisa e a chi ha creduto insieme a noi che la vita di Honey potesse riservarle ancora tanta felicità.
—–
Aggiornamento Agosto 2022
🐶🍯 La dolce Honey per ora sta bene e ha incredibilmente superato le aspettative di vita prospettate dal veterinario, qualche mese fa. Rimane sempre sotto la nostra tutela, accolta in casa da Luisa, che la chiama Miele e con la quale sta creando un bellissimo rapporto di fiducia.
In questa estate ha messo su qualche chiletto di salute, ma essendo arrivata a 25 kg ora dobbiamo cominciare a stare attenti che non ingrassi, ma è contenta e felice.
Ecco una foto di Honey con il gatto Biscotto che dividono il divano, lasciando ben poco spazio alla “povera” Luisa!

 

 

Grazie per aver seguito con noi la sua storia di rinascita, un caloroso saluto da parte di tutti noi di ALFA e da Honey!

 

 

 

 

 

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.