Campagna Teatri

Prosegue la campagna di raccolta fondi lanciata da ALFA nei teatri romani,”A Teatro Con Alfa”, in cui puoi acquistare il biglietto a prezzo ridotto e il ricavato delle vendite va agli animali abbandonati.

Un modo originale per diventare il protagonista delle battaglie a favore degli animali trascorrendo una serata divertente e in compagnia.
NON MANCARE!

ALFA ti aspetta:

  • SABATO 28 aprile alle ore 21 presso il teatro Ghione, in Via delle Fornaci 65 (zona centro). Per le persone che prenoteranno attraverso ALFA è riservato uno sconto che consentirà di vedere lo spettacolo in platea a soli 20,00 €. In programma per te lo spettacolo TERRONI, CENTOCINQUANTA ANNI DI MENZOGNA: “Ciao! Io sono il Nord” “Ciao! Io sono il Sud” l’incontro fra le due metà d’Italia è evidentemente uno scontro fra due mondi lontani, due realtà che procedono a velocità diverse e forse anche in direzioni diverse. L’elenco dei luoghi comuni sui meridionali è lungo e fa sorridere anche, perchè in parte è veritiero, ma non è questo il punto. Il punto è capire il perché di questa distanza ormai oggettivamente abissale. E proprio in questo 150° anno dall’Unità d’Italia si deve constatare che il grande squilibrio trova origine appunto in una “malaunità”.
    Chiama e prenota per sabato 28 Aprile
  • SABATO 5 maggio presso il teatro Anfitrione, in Via di S. Saba, 24, (zona Testaccio). Per le persone che prenoteranno attraverso ALFA è riservato uno sconto che consentirà di vedere lo spettacolo a soli 16,00 €. In programma per te LA CICOGNA SI DIVERTE: Una commedia ambientata nel 1951, che ha come tema centrale un’incredibile serie di gravidanze nella famiglia di un brillante politico, Sottosegretario proprio del Ministero della famiglia
    Chiama e prenota per sabato 5 Maggio
  • VENERDì 11 maggio presso il teatro Ghione, in Via delle Fornaci 65 (zona centro). Per le persone che prenoteranno attraverso ALFA è riservato uno sconto che consentirà di vedere lo spettacolo in platea a soli 20,00 €. In programma per te MURATORI: una commedia dove si lavora e si parla di lavoro, della condizione, delle aspettative, dei sogni e delle amarezze di chi lavora. Ma è anche un inno d’amore al teatro, un irresistibile ritratto di due perdenti, comico, imprevedibile, delicato e poetico. Lo spettacolo, divenuto un vero e proprio “cult”, è giunto all’ottava stagione di repliche.Chiama e prenota per sabato 12 Maggio

Per info e prenotazioni:
Maria Pia 3298461897
mariapia@associazione-alfa.org

PS: prenotazione obbligatoria

Comments

comments